Costume e società

Zanzariere Squalonet, ora si chiamano SharkNet

Zanzariere Squalonet, ora si chiamano SharkNet

Zanzariere plissettate: cosa sono e come funzionano

Le zanzariere plissettate sono sprovviste di barra inferiore. In questo modo si agevolerà il passaggio per anziani, persone disabili e bambini.
In gergo si chiamano zanzariere a fisarmonica e si possono installare su finestre e porte sia in posizione verticale che orizzontale.
Rispetto alle più classiche zanzariere a molla garantiscono una durata maggiore all’usura e un ingombro minore.
L’installazione risulta rapida poiché basteranno meno di sei minuti.
A differenza delle zanzariere tradizionali quelle plissettate non prevedono la presenza di un cassonetto. Possiedono però un vano utile al riavvolgimento della rete. Ciò garantisce una sicurezza maggiore, visto che si evitano scatti e chiusure improvvise, che potrebbero ferire le persone meno attente. Inoltre sarà più semplice effettuare la manutenzione della zanzariera.
Le zanzariere plissettate sono per giunta particolarmente apprezzate per il loro motivo plissé, molto bello da vedere, giacché il loro aspetto elegante non passerà certamente inosservato. Si abbinano facilmente a qualsiasi stile di arredo.
I costi risultano decisamente interessanti in rapporto alla qualità dell’articolo e alla sua resistenza all’usura.

Quali sono i vantaggi delle zanzariere plissettate?

Le zanzariere plissettate garantiscono numerosi vantaggi, poiché sono facili da montare, semplici da pulire, stabili e sicure.
Vediamo però nel dettaglio quali sono i vantaggi delle zanzariere a fisarmonica e i motivi per i quali andrebbero installate.

  • Versatilità del prodotto.

Le zanzariere plissettate si adattano alla perfezione a porte e finestre di qualsiasi tipo, a prescindere dalle dimensioni degli infissi. Ciò le rende estremamente versatili.

  • Compensazione di pareti irregolari

Se le finestre o le porte presentassero degli errori di fuorisquadro non sarebbe un problema, dal momento che le zanzariere a fisarmonica si possono installare anche in presenza di pareti irregolari a causa di gravi errori di misurazione.

  • Possono essere installate sia orizzontalmente che verticalmente

Il prodotto si può installare sia in verticale che in orizzontale, a seconda delle proprie necessità.

  • Resistenza all’usura

Le zanzariere a fisarmonica resistono alle varie sollecitazioni e intemperie grazie alla loro struttura robusta. Per questo motivo non necessitano di grossi sforzi legati a manutenzione.

  • Nessun ingombro sul pavimento

L’installazione delle zanzariere plissettate non prevede la presenza di un binario inferiore. In questo modo si eviterà di inciampare. Le persone disabili non troveranno alcun impedimento per il passaggio dalla carrozzina.

  • Maggiore sicurezza

A differenza delle zanzariere tradizionali, quelle a fisarmonica non sono provviste di cassonetto, ma di un vano per il riavvolgimento della rete. Ciò garantisce maggiore sicurezza, giacché si eviteranno scatti improvvisi.

  • Silenziosità

Il prodotto garantisce uno scorrimento fluido e silenzioso, grazie al sistema di apertura controllata che permette di ottenere la più completa autonomia sulla direzione della zanzariera.

Svantaggi delle zanzariere a fisarmonica

I vantaggi del prodotto sono molteplici e bilanciano gli unici due punti a sfavore delle zanzariere plissettate, legati al prezzo dell’articolo e alla trasparenza della rete.
Questa tipologia di zanzariera costa leggermente di più rispetto ai modelli tradizionali. Ciò si deve però alla sua resistenza. Si tratta di versioni dotate di eccellente qualità, in grado di resistere maggiormente all’usura rispetto ai modelli più classici, che presentano una rete maggiormente soggetta a crepe, poiché vengono impiegati materiali mediocri.
In ogni caso la spesa risulta perfettamente bilanciata in rapporto alla qualità del prodotto.
Le zanzariere a fisarmonica possiedono una rete più trasparente rispetto alle altre presenti in commercio, visto che sono più leggere. Ciò consente alla luce del sole di penetrare meglio dentro casa ma purtroppo anche al calore, che nelle giornate più afose potrebbe risultare decisamente fastidioso.
Tuttavia non si tratta di un ostacolo insuperabile, ma solamente di un piccolo dettaglio che andrebbe valutato nel momento in cui si effettua l’acquisto della zanzariera.
Coloro che necessitano di informazioni più dettagliate riguardo le zanzariere plissettate possono visitare il sito: https://www.shark-net.com/