Costume e società

Monte Cimone: vacanze invernali

Monte Cimone

Con un’altitudine di 2.165 metri sul livello del mare, il monte Cimone è il maggiore rilievo dell’Appennino modenese e della regione Emilia-Romagna. Ospita la più grande stazione sciistica dell’Appennino settentrionale: il comprensorio prende il nome da questo monte e si sviluppa in 50 chilometri di piste che sono collegate fra di loro accessibili con un unico skipass. Sono presenti anche scuole di sci.

Caratteristiche e attività

Queste piste sono molto frequentate dagli appassionati di sci e snowboard, che siano professionisti o principianti. Il comprensorio è composto da una pista di sci alpino, una per lo sci di fondo, una per bambini e principianti, uno snow park per lo snowboard, un baby park per i più piccoli. Gli impianti dispongono di efficienti e rapidi impianti di risalita situati nei comuni di Sestola, Fanano, Riolunato e Montecreto, e di un sistema di innevamento che permette di sciare durante tutta la stagione.

Nei comuni sopra citati ovviamente troviamo molte strutture alberghiere che sono punto di riferimento per i molti turisti che decidono di trascorrere le vacanze invernali o un semplice weekend sulla neve del Monte Cimone. Questa montagna è la più alta della parte settentrionale dell’Appennino. In questo territorio ci sono vallate con percorsi escursionistici dove i turisti possono ammirare la bellezza di questi paesaggi. Sono molto praticate le passeggiate sulla neve con le ciaspole, e lo sci alpinismo per chi vuole raggiungere la vetta. Infine possiamo completare la nostra avventura degustando i piatti tipici nei ristoranti del luogo.

Vacanze al Monte Cimone

Il Monte Cimone offre molte opportunità per passare una vacanza indimenticabile. Per chi ama sciare sarà un autentico paradiso provare le piste appena battute alzandosi presto la mattina e godendosi il paesaggio innevato. Molto bello e caratteristico il lago della Ninfa, posto a 1500 metri di altitudine, circondato da faggeti e boschi di conifere; è ideale per una ciaspolata a contatto con la natura. Ovviamente se parliamo di vacanze nel periodo natalizio non possiamo perdere i mercatini di Natale molto caratteristici e la fiaccolata notturna al Passo del Lupo il primo dell’anno.

Un luogo molto frequentato perchè punto di riferimento fondamentale è il Cimoncino. Si tratta di un anticima dove si trovano molti servizi: un parcheggio per auto e camper, scuole di sci e snowboard, bar, locali e vari servizi di noleggio.

Il Monte Cimone è una meta invernale molto apprezzata: sono tante infatti le recensioni positive che si possono trovare online. Possiamo usufruire di molte offerte individuali o per gruppi, inoltre è molto facile da raggiungere in macchina o anche in treno.