Proposta Di Viaggionatura E Gastronomia

SECONDO GIORNO

Palermo-Acireale: Dopo la prima colazione, partenza lungo la costa tirrenica per Acireale. Sosta nei centri di principale interesse: Cefalù, dove si visiterà la meravigliosa Cattedrale arabo-normanna, Santo Stefano, centro artigianale della ceramica e Messina, per un tour d’orientamento della città. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Arrivo ad Acireale nel pomeriggio. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

TERZO GIORNO

Taormina-Linguaglossa-Milo-Acireale: Dopo la prima colazione, si raggiungerà Taormina. Visita del Teatro Greco-Romano, in una spettacolare posizione panoramica e dei palazi storici. Passeggiata lungo le caratteristiche stradine del centro, ricche di variopinte botteghe artigianali. Discesa a Linguaglossa per il pranzo, durante il quale si degusteranno tipici prodotti locali: ricotta, olive, pomodori, pane e vino.

Nel pomeriggio visita di una cantina a Milo, rinomata zona vinicola. La serata trascorrerà all’insegna della gastronomia e del divertimento: canti e musica popolare sicialiana con strumenti caratteristici e una cucina semplice, ma estremamente saporita. Rientro in hotel e pernottamento.

QUARTO GIORNO

Gole dell’Alcantara-Siracusa: Dopo la prima colazione, escursione alla Valle dell’Alcantara per scoprire le famose e suggestive Gole del fiume, create dall’azione erosiva delle acque sulle rocce vulcaniche. Pranzo in un borgo tipicamente siciliano. Proseguimento per Siracusa. All’arrivo sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento

QUINTO GIORNO

Siracusa- Riserva Naturale di Vendicari Siracusa: Dopo la prima colazione, mattinata consacrata alla visita di Siracusa: il Parco Archeologico, che racchiude importanti testimonianze della vita dell’antica colonia greca e l’isola di Ortigia. Nel pomeriggio escursione alla riserva Naturale di Vendicari, vasta e suggestiva area naturale protetta. Rientro in albergo, cena e pernottamento.

SESTO GIORNO

Pantalica-palazzolo Acreide Agrigento: Dopo la colazione, escursione alla Necropoli di Pantalica, lungo il canion delle Valle del fiume Anapo. Proseguimento per Palazzolo Acreide e visita dei resti dell’interessante zona archeologica dell’antica Akrài. Pranzo in un’azienda agricola, dove si degusterà anche la pasta di mandorle tipica di questa regione. Partenza per Agrigento, arrivo nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel, con cena e pernottamento.

SETTIMO GIORNO

Agrigento-Palermo: Colazione e pranzo in hotel. Mattinata dedicata alla visita della Valle dei Templi, capolavoro dell’architettura greca. Nel pomeriggio partenza per Palermo e all’arrivo visita dei principali monumenti come il Palazzo dei Re Normanni con la Cappella Palatina, San Giovanni degli Eremiti e la Cattedrale. Proseguimento per Monreale dove si visiterà la Cattedrale, con gli splendidi mosaici d’oro e il Chiostro Benedettino. Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.